11 usi del limone da applicare quotidianamente

0
48

Gli alimenti sono l’elemento principale di chiosco delle limonate lungo la strada (quelli che si vedono nei film). Sono ottimi per guarnire i cocktail, e saremmo negligenti nel non parlare del loro ruolo fondamentale in numerosissime ricette.

Ma ti sei mai chiesto quali sono altri usi del limone alternativi? Probabilmente no. Si scopre, tuttavia, che ci sono una sfilza di utilizzi non convenzionali che potrebbero semplificarti la vita. Ecco quindi gli 11 usi alternativi del limone a cui non avresti mai pensato prima.

1. Sterminare gli insetti

A nessuno piacciono gli insetti, specialmente quando si parla di una vera e propria infestazione. Ma non temere, perché c’è una soluzione. Bene, in realtà ci sono tante soluzioni, ma per chiunque ami usare prodotti biologici, e per il bene di questo articolo, sarai felice di sapere che il succo di limone potrebbe essere la risposta.

Secondo CheDonna.it, “basta infatti spruzzare il suo succo nei punti di accesso alla casa per far sì che le formiche cambino strada. Sembra infatti che il limone abbia la capacità di confonderle, portandole a fare dietro front e a tornare da dove sono arrivate”.

2. Disinfezione dei taglieri

Sebbene la cucina possa essere un ottimo posto per socializzare, tende anche ad essere piena di germi. Dal maneggiare la carne cruda al tritare il pesce appena pescato, c’è tutta una serie di germi che implorano di essere uccisi. Ora però sai che puoi usare il limone per riportare quei taglieri schifosi alla loro gloria. Non lasciarti ingannare dal pensare che pulirli con una spugna basti, perché sappiamo tutti quanto queste si sporchino da sole. Invece, puoi usare una soluzione di succo di limone e sale.

3. Pulizia del microonde

Il tuo forno a microonde può essere un terreno fertile per i batteri, ma non è niente che un po’ di limone non possa risolvere. Più specificamente, CucinaTecnologica.it consiglia l’uso di una tazza d’acqua mixata con succo di limone tritato. Messa nel microonde, accendilo per qualche minuto e poi lascialo raffreddare. La miscela farà sì che tutte le incrostazioni si sciolgano.

4. Sostituto del sale

Non c’è da meravigliarsi se è in corso un’epidemia di obesità: ormai anche nel nostro paese si ama sgranocchiare snack salati e cibo spazzatura in abbondanza. Ma oggi c’è un modo migliore per insaporire gli alimenti: il limone è un ottimo sostituto del sale. Quando il tuo cibo ha bisogno di una piccola spinta, assapora i sapori “piccanti” di un buon limone pulito. Non solo in questo modo riduci il ​​sodio, ma metti a frutto quel limone che si sta rovinando nel tuo frigorifero.

5. Lucidatura del rame

Proprio quando pensavi che l’unico posto per un limone fosse la cucina, potresti essere sorpreso di apprendere che ha uno scopo anche all’esterno. Esatto, puoi strofinare un limone, di nuovo con un po’ di sale, sui tuoi oggetti di rame e brilleranno come nuovi prima che tu te ne accorga. Non è un segreto che il rame possa essere crivellato di impronte e apparire vecchio e consumato in un batter d’occhio, motivo per cui questo metodo è estremamente utile. E se hai ancora bisogno di convincerti, consiglia questo metodo anche Benedetta Rossi.

6. Rimozione delle macchie di ruggine dai vestiti

Se hai un capo di abbigliamento che in qualche modo presenta macchie di ruggine, il limone può ancora una volta salvare la situazione. Tieni presente che dovrai saturare la macchia con sale e succo di limone. Dopo averlo lasciato a bagno ed esposto al sole per un paio d’ore, gettalo in lavatrice. Tornerà come nuovo in men che non si dica.

7. Rafforzare le unghie

Usiamo le nostre mani tutto il giorno, quindi è naturale che queste, i nostri letti ungueali e le cuticole subiscano dei danni. Tuttavia, esiste un modo semplice per combattere il pedaggio quotidiano che la vita subisce sulle tue preziose unghie. Prova a immergerle in una miscela di succo di limone e olio d’oliva, oppure puoi combinare succo di limone e aloe vera: questa manterrà le tue unghie idratate, mentre il succo di limone, che è ricco di vitamina C, aiuterà a mantenerle forti e sane.

8. Sbiancare i denti

Tutti vogliono denti bianchi e pelle chiara (ne riparleremo tra un minuto), ma quello che nessuno vuole mai fare è spendere una piccola fortuna per lo sbiancamento dei denti dal dentista.

Fortunatamente, c’è un rimedio casalingo che puoi preparare direttamente nella tua cucina. ” La scorza di limone, sfregata sui denti, ha un potere sbiancante “, afferma Non Sprecare, “e in generale il limone è un prezioso alleato contro i denti gialli e macchiati.”

9. Fare un collutorio

Risciacquare la bocca con il succo di limone probabilmente non è il primo rimedio per l’alitosi che mi viene in mente. Ma se hai appena mangiato un po’ di sottaceti, una spruzzatina di limone ti farà avere un alito fresco in pochissimo tempo.

10. Ridurre la forfora

Nessuno ha tempo da perdere per combattere la forfora. Se sei una persona che soffre di cuoio capelluto secco, sarai felice di sapere che esiste un altro modo per colpire quei fastidiosi fiocchi bianchi, un metodo che non prevede uno shampoo specializzato. Infatti l’acidità del limone aiuta a bilanciare il pH del cuoio capelluto, il che aiuta a tenere a bada la forfora.

11. Rimozione delle verruche

Possiamo ringraziare la natura altamente acida del succo di limone per questo rimedio casalingo. Dai la colpa alla piscina pubblica o allo spogliatoio della palestra: comunque tu abbia preso la verruca, ormai è lì per restare. Beh, almeno finché non fai qualcosa al riguardo. Consiglio di immergere un batuffolo di cotone in acqua e limone e applicarlo durante la notte: anche se ci vorrà del tempo, la verruca alla fine svanirà. E se così non fosse, rivolgiti immediatamente ad un dermatologo (di fiducia).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here