Meglio il box doccia o la vasca da bagno: tutti i pro e i contro di ogni soluzione

0
214

Doccia o bagno? Questa è la fatidica domanda che si fa nel momento in cui si pensa a come arredare sistemare il bagno. È una questione di preferenze personali ma la doccia è più veloce e aiuta a usare meno

acqua calda mentre il bagno è sicuramente più rilassante e piacevole.

Il box doccia può essere posizionato pressoché in ogni punto del bagno, potendo così sfruttare ogni minimo centimetro. In un bagno piccolo il box doccia può esser sistemato anche nell’angolo evitando di dover rubare spazio. È una soluzione ottimale perché sfrutta lo spazio ma assicura anche un sistema che non consuma troppa acqua. Il box doccia infatti aiuta a ridurre il consumo idrico rispetto alla vasca da bagno, evitando di dover pagare alte bollette di acqua e gas. Un valido idraulico a Milano può installare un pratico box doccia al posto della classica vasca da bagno.  È infatti uno degli interventi più richiesti in caso di ristrutturazione del bagno.

Chi vuole fare la doccia nella vasca da bagno avrà qualche problemi perché è un po’ scomodo: molti mettono una tenda che però in breve tempo si sporca a causa dell’acqua in eccesso che resta. Esiste la possibilità di far installare il posto della vasca un più patico box doccia.

La vasca da bagno può essere incassata in modo da salvare spazio nei bagni più piccoli. Le maschere bagno degli anni 60 erano molto grandi oggi si preferisce installare una vasta più piccola in modo da non ingombrare troppo. È un sistema che però richiede una grande quantità di acqua calda perciò non è il massimo se si punta al risparmio idrico.

Esistono anche le vasche da bagno cosiddette free standing. Si tratta di soluzioni che non vanno accanto ma non incassate. Sono molto bella da vedere sia quel retro con piedi leonini che quelle di design. Necessita però di grandi spazi per essere installate. Il lavoro va affidato un valido idraulico a Milano per poter avere un sistema impeccabile per il relax dopo le faticose e lunghe giornate di lavoro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here