Praticare pilates: quali sono i vantaggi

0
12

Muscoli più forti. La pratica del pilates aiuta ad avere una muscolatura più forte. La tensione fa lavorare moltissimo i muscoli del corpo che così si rafforzano in breve tempo. Chi fa pilates ha infatti un corpo tonico e forte, in modo omogeneo perché molti esercizi coinvolgono tutti i muscoli che si sviluppano insieme.

Basta mal di schiena. I corsi di pilates Milano sono molto utili a chi soffre di mal di schiena. Molti esercizi servono per distendere la colonna vertebrale, eliminando così le contratture presenti. La schiena ha un enorme beneficio dalla pratica del pilates anche perché si impara ad avere una postura più corretta. Molti fisioterapisti utilizzano alcuni esercizi di pilates durante il protocollo riabilitativo perché si tratta di ottime soluzioni per eliminare il dolore e riacquistare la piena mobilità dopo un’incidente o un’operazione,

Maggiore consapevolezza del corpo. Il pilates è una disciplina che promuove una maggiore consapevolezza del corpo poiché si chiede sempre di pensare intensamente a quello che si sta facendo durante l’esercizio, ascoltando quali sono le sensazioni che il muscolo dà.

Controllo del respiro. Alcuni esercizi del pilates sono ispirati a tecniche di meditazione, questo fa sì che venga messo un focus sulla respirazione, imparando a controllare il respiro e rilassarsi. A chi soffre di stress e altra patologie legate a questa condizione, vengono insegante delle tecniche di training autogeno che sono proprio quelle del pilates. Prima di andare a dormire, chi soffre di inosina dover sempre fare gli esercizi di pilates.

Maggiore equilibrio. Il pilates promuove una corretta postura, come detto prima. Questo aiuta ad avere una postura corretta e un equilibrio maggiore. Molti atleti come i ginnasti, praticano normalmente pilates per poter avere un beneficio di questo tipo.

Basta stress. Come già anticipato, i corsi di pilates Milano sono perfetti per chi soffre di stress. Chi ha bisogno si un’attività che aiuta a rilassarsi dovrebbe orientarsi verso il pilates che ha alcuni esercizi ispirati a delle posizioni yoga.

SHARE
Previous articleQuali sono le fasi del trascolo?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here